Il progetto intende offrire agli abitanti del territorio, anche a chi non è mai salito su un palcoscenico, la possibilità di cimentarsi nell'allestimento della famosa tragedia shakespeariana Romeo e Giulietta e, più in generale, nella messa in scena di uno spettacolo. Ogni partecipante avrà un ruolo da interpretare e un personaggio da scoprire e con cui confrontarsi. Potrà immergersi nella comprensione profonda di un'opera che non finirà mai di stupire e di svelare all'uomo le passioni di cui può essere tramite e meraviglia, oppure preda e orrore. La struttura stessa del testo permetterà la partecipazione di diverse generazioni, dai ragazzi agli adulti. Protagonista del testo è innanzitutto la giovinezza vissuta attraverso l'amore di due giovani, con la sua purezza, energia e impulsività, costretta a confrontarsi con la realtà imposta e le contraddizioni del mondo degli adulti. Gli stessi partecipanti al laboratorio avranno modo di immergersi in un percorso che li vedrà protagonisti di un confronto che vissuto attraverso l'arte, la poesia e l'umanità non potrà che essere fonte di comprensione e di nutrimento per l'anima.

‚Äč

A causa dell'interruzione dovuta al covid-19 il laboratorio riprenderà a giugno 2020 e il debutto dello spettacolo sarà a gennaio 2021.

Romeo e Giulietta - A4 Fronte.jpg